Al via la seconda edizione della 5G Academy, programma di formazione in collaborazione con Università degli Studi di Napoli Federico II, Nokia e TIM

Il 5G è una vera e propria rivoluzione dell’economia tecnologica globale e attraverso la realizzazione di una piattaforma digitale distribuita continua a crescere e influenzare sempre più il modo in cui viviamo, lavoriamo, comunichiamo e interagiamo. Per esplorare a pieno la diversità dei servizi applicativi abilitati da questa radicale trasformazione, sono quindi necessarie figure professionali che, oltre ad essere altamente specializzate in specifici settori, siano arricchite di diversificate competenze trasversali: ecco perché nasce la 5G Academy.

Per il 2021 il percorso raddoppia e l’offerta formativa si arricchisce ulteriormente, affiancando alla già conosciuta 5G Academy Postgraduate dedicata a neolaureati e laureandi il nuovo percorso 5G Academy Professional, indirizzato ai professionisti del settore che hanno l’ambizione di arricchire le proprie skill, in partenza nella seconda metà dell’anno.

5G Academy Postgraduate: come candidarsi

A partire per primo sarà il percorso dedicato ai postgraduate: è già online il bando di selezione destinato a giovani laureati e laureandi, con un background non solo di tipo scientifico-tecnologico ma anche economico, sociologico, giuridico e psicologico. I partecipanti acquisiranno competenze tecniche, gestionali e di consulenza di settore, contribuendo allo sviluppo di business case specifici e innovativi. Il percorso favorirà inoltre il potenziamento di mindset digitale e spirito imprenditoriale, fornendo infine l’opportunità di entrare a far parte della nostra task force.

L’Academy si svolgerà dal 17 marzo al 30 settembre 2021 presso il Polo Tecnologico di San Giovanni a Teduccio dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e la sua fruizione sarà totalmente gratuita. Dopo una fase preliminare dedicata all’acquisizione di soft skill, il percorso formativo si svilupperà attraverso due momenti: una fase di formazione generale e una di formazione settoriale, in cui i percorsi verranno divisi in base al background dei partecipanti. Al termine dei corsi seguiranno dieci settimane di project work, in cui i partecipanti, suddivisi in gruppi con competenze eterogenee, lavoreranno allo sviluppo di business case concreti e relativi prototipi: competenze scientifiche e umanistiche si uniranno per generare insieme ricerca e innovazione.

La domanda di ammissione potrà essere presentata esclusivamente online entro il 5 marzo 2021:

 

«Il 5G è un abilitatore strategico per lo sviluppo non solo del business ma anche del sistema Paese e l’adeguata nonché ciclica formazione di professionisti con competenze in questo ambito, in grado di gestire questa fondamentale tecnologia, passa necessariamente attraverso la collaborazione tra aziende e mondo accademico. È proprio per questo che Capgemini ha deciso con orgoglio di investire anche quest’anno nella 5G Academy, iniziativa formativa unica nel suo genere in Italia e forte della rinnovata collaborazione di aziende partner leader di mercato.»

Andrea Falleni, Amministratore Delegato di Capgemini in Italia

Contattaci

Relazione con Capgemini   *
Riguarda una RFI / RFP   *
Thank you for filling out my form!

Invio non riuscito, ti preghiamo di riprovare.