BNP PARIBAS

Principali risultati

I volumi globali dei pagamenti digitali saliranno in media del 10,9% entro il 2020. Per le economie emergenti ci si aspetta una crescita tre volte superiore rispetto a quella delle economie consolidate, con i paesi asiatici (guidati da Cina e India) proiettati verso una crescita del 30,9%.

Le iniziative legislative e settoriali chiave (key regulatory and industry initiatives – KRII) finalizzate alla concorrenza e alla riduzione del rischio rendono ancora più complesso il panorama normativo. Le KRII stanno stimolando la competizione tra i provider di servizi e rivoluzionando i tradizionali segmenti passivi della catena del valore dei pagamenti.

Le aziende chiedono alle banche servizi end-to-end migliori per i propri clienti. E in un momento di accesa concorrenza, le banche possono cogliere l’opportunità di far prosperare il proprio business con gli attuali clienti ma anche acquisendone di nuovi.

Tra i fattori abilitanti del nuovo ecosistema dei pagamenti ci sono Open API, instant payments, blockchain e standardizzazione normativa, tutti elementi che incoraggiano la collaborazione e la condivisione di dati.

Questa crescente collaborazione potrebbe far aumentare le vulnerabilità di sicurezza. I dirigenti bancari intervistati hanno classificato gli attacchi DDOS (distributed denial of service) e le frodi sui pagamenti dei clienti come le loro prime due minacce di sicurezza (rispettivamente al 50.0% e al 31.3%).

Il World Payments Report 2017 è disponibile per il download su www.worldpaymentsreport.com.

Visita il sito interattivo del World Payments Report

WPR 2017

Scopri il panorama dei pagamenti con il sito interattivo del World Payments Report, dove puoi trovare:

Infografica

WPR Inforgraphic