Rifletti prima di pubblicare

Ricorda che la maggior parte delle piattaforme social online sono come delle piazze: tutto ciò che è al loro interno è visibile da parte di tutti. Sulle piattaforme social i limiti tra le informazioni professionali e quelle personali non sempre sono ben definiti. In questi tempi di modifiche delle policy e di potenti motori di ricerca per l’indicizzazione, non si può mai essere certi di ciò che viene condiviso, visualizzato o archiviato. Considera che tutto ciò che viene pubblicato online resterà pubblico a lungo. Quello che si pubblica riflette se stessi, quindi è necessario essere coerenti con il modo in cui ci si vorrebbe presentare ad amici, familiari, colleghi e clienti.

Se non si è certi che alcuni contenuti siano appropriati per la condivisione online, allora è meglio non pubblicarli: prevenire è sempre meglio che curare.

Responsabilità

Sei personalmente responsabile delle tue parole e delle tue azioni, indipendentemente da dove ti trovi, e questo vale anche per il mondo online. Ricorda che quando utilizzi i social media parli come individuo e non a nome di Capgemini. Identificati utilizzando la prima persona singolare.

Quando discuti online di informazioni relative a Capgemini, devi essere trasparente, fornendo il tuo nome e ruolo, e sottolineando che lavori per Capgemini. Se possiedi un sito personale che fa riferimento o ha impatto su Capgemini, utilizza un disclaimer come questo: “Le opinioni espresse in questo sito sono personali e non sono quelle di Capgemini”.

Dove lo consente la legge, sappi che il Gruppo Capgemini si riserva il diritto di monitorare l’uso delle piattaforme social e di procedere con azioni mirate per proteggere la propria reputazione contro un uso improprio delle informazioni.

Aprire un account Capgemini o diventare un portavoce ufficiale del Gruppo che condivide informazioni su Capgemini e sulle aree in cui opera richiede l’approvazione della funzione Marketing & Communications globale o locale. Solo gli account autorizzati possono mostrare il logo dell’azienda. Se vuoi rappresentare Capgemini o creare un account del Gruppo, contatta la funzione Marketing & Communications locale. Se un membro della stampa o un media online ti contatta per avere informazioni relative ai contenuti online di Capgemini, per favore fai riferimento alla funzione Marketing & Communications locale.

Comportamento

Il tuo comportamento online dovrebbe essere coerente con il nostro codice etico.

Hai la possibilità di contribuire a delineare la reputazione online del Gruppo. Utilizza la tua conoscenza per arricchire le discussioni, contribuire a risolvere i problemi, condividere l’entusiasmo del nostro ambiente di lavoro e promuovere la condivisione di idee.

Tieni presente che il tono che utilizzi online può essere interpretato in modi diversi dai tuoi lettori, a causa della mancanza della comunicazione non verbale o delle differenze culturali. Alcuni utenti potrebbero non avere familiarità con le abbreviazioni, le emoticon e gli altri codici utilizzati nelle comunicazioni online. Ricorda anche che i commenti sono spesso isolati dal contesto, quindi limitati ai fatti.

La fiducia è l’elemento chiave per instaurare relazioni online. Costruiscila mantenendo un tono rispettoso anche quando non sei d’accordo con gli altri e rispondi ai commenti in modo tempestivo. Se ti rendi conto di aver commesso un errore, cerca di rimediare prontamente.

Cerca di non essere coinvolto in condotte online che potrebbero non essere accettate nel tuo ambiente di lavoro o che siano illegali. Per esempio, non utilizzare commenti sprezzanti, non essere prepotente, non intimidire o molestare gli altri utenti, non utilizzare insulti o pubblicare contenuti che incitino all’odio o che siano diffamatori, minacciosi, discriminatori o pornografici.

Riservatezza

Proteggi sempre le informazioni confidenziali e proprietarie dei clienti, del Gruppo e dei fornitori. Non pubblicare nulla online che non condivideresti con giornalisti, clienti, analisti o con la concorrenza.

Assicurati che qualsiasi riferimento a clienti, partner e fornitori non violi nessun accordo di riservatezza. Ricorda sempre i tuoi obblighi di riservatezza stipulati in base al tuo contratto di lavoro.

Non diffondere informazioni sui tuoi colleghi o su altre persone, non utilizzare impropriamente i loro dati personali e non pubblicare le loro foto senza il loro consenso.

Anche se le applicazioni prevedono un’autenticazione SSO (per esempio Talent, Connect, KM 2.0, intranet locali, TeamPark, BlueKiwi, ecc.), è comunque necessario fare attenzione a informazioni potenzialmente delicate. Non utilizzare le piattaforme di social computing per scambiare informazioni confidenziali di clienti, del Gruppo o di fornitori, a meno che l’accesso sia limitato a un gruppo chiuso strettamente controllato in cui ogni partecipante è stato autorizzato alla ricezione di tali informazioni e la piattaforma possieda i livelli di sicurezza appropriati. I siti pubblici non sono luoghi virtuali appropriati per comunicazioni interne con altri dipendenti del Gruppo.

Copyright

Rispetta le leggi e i regolamenti, in particolare quelli che regolano i diritti sulla proprietà intellettuale, inclusi i diritti d’autore e i marchi di fabbrica.

Non pubblicare contenuti o intraprendere qualsiasi azione che violi la legge o infranga la proprietà intellettuale del Gruppo o di terze parti.

Considerazioni finali

L’utilizzo di piattaforme social in accordo con questa policy può essere uno strumento di comunicazione efficace e potente. Sentiti orgoglioso di quello che fai e soddisfatto di intraprendere un percorso verso una migliore qualità e una maggiore efficienza. Prima di tutto utilizza il buon senso, mostrati attento verso gli altri e prenditi del tempo per ascoltare e per farti capire.