Capgemini riconosciuta da Ethisphere tra le World’s Most Ethical Companies del 2022 per il decimo anno consecutivo

Publish date:

Il riconoscimento premia le aziende che dimostrano un impegno eccezionale verso l’integrità professionale attraverso le migliori pratiche in materia di etica, compliance e governance

Milano, 15 marzo 2022 – Capgemini è stata riconosciuta da Ethisphere, leader globale nella definizione e nel miglioramento degli standard delle business practice etiche, come una delle World’s Most Ethical Companies del 2022.

Capgemini riceve questo riconoscimento dal 2013, a conferma dell’impegno costante del Gruppo nel mantenere una solida cultura etica ben radicata nei suoi valori fondamentali. L’edizione del 2022 ha premiato 136 aziende in 22 paesi, attive in 45 settori diversi.

“Ricevere il riconoscimento come una delle World’s Most Ethical Companies per un decennio testimonia l’impegno nello sviluppo di una solida cultura etica all’interno di Capgemini. Abbiamo una responsabilità aggiuntiva dovuta alla nostra portata globale, per questo prendiamo la cosa molto seriamente”, ha affermato Aiman Ezzat, CEO del Gruppo Capgemini. “In qualità di datore di lavoro e partner di fiducia di molte organizzazioni a livello mondiale, è indispensabile per noi rispettare i più alti standard etici in tutto ciò che facciamo”.

“Sono estremamente orgoglioso di questo riconoscimento ottenuto per il decimo anno consecutivo”, ha dichiarato Philippe Christelle, Chief Ethics Officer del Gruppo Capgemini. “Ci affidiamo ai nostri dipendenti per creare soluzioni innovative per i nostri clienti, rispettando i nostri valori fondamentali e contribuendo ogni giorno alla nostra cultura etica attraverso scelte e azioni. Questo riconoscimento conferma i nostri continui sforzi collettivi per costruire un futuro più etico”.

Presenti in più di 50 paesi, i team di Capgemini condividono la stessa cultura fondata su onestà, fiducia e rispetto per i background e i contributi di ciascuno a favore di un progetto comune. Nel quadro della sua policy ESG annunciata di recente, Capgemini ha anche introdotto l’obiettivo di mantenere oltre l’80% della forza lavoro con un Ethics Score compreso tra 7 e 10.

“Oggi, i business leader si trovano di fronte al loro più grande compito: essere etici, responsabili e affidabili per promuovere un cambiamento positivo”, ha sottolineato Timothy Erblich, CEO di Ethisphere. “Continuiamo a lasciarci ispirare dalle aziende premiate come World’s Most Ethical Companies e dalla loro dedizione all’integrità, alla sostenibilità, alla governance e alla community. Complimenti a Capgemini per aver conseguito questo titolo per dieci anni consecutivi, durante i quali l’organizzazione è cresciuta in modo esponenziale senza che ciò compromettesse i suoi elevati standard etici”.

Etica e performance

Secondo l’Ethics Index 2022 di Ethisphere, le aziende quotate riconosciute World’s Most Ethical Companies hanno superato un indice comparabile di società a grande capitalizzazione di 24,6 punti percentuali negli ultimi cinque anni.

Metodologia e punteggio

Le valutazioni per le World’s Most Ethical Companies, basate su Ethics Quotient®, tool proprietario di Ethisphere, utilizzano un processo di valutazione che comprende oltre 200 domande relative a pratiche culturali, sociali e ambientali, attività etiche e di compliance, governance, diversity e iniziative a supporto della value chain. Il processo si svolge come un framework operativo per misurare e codificare le principali practice implementate dalle aziende di tutti i settori in tutto il mondo.

Vincitori

L’elenco completo delle World’s Most Ethical Companies 2022 è consultabile al seguente indirizzo: https://worldsmostethicalcompanies.com/honorees.

03_15 Capgemini one of the...

Dimensione del file: 363,84 KB File type: PDF