Alberto Ascoli è il nuovo HR Head di Capgemini Italia ed Eastern Europe

Publish date:

Autore: Krishnan Narayan

Milano, 16 novembre 2016 Capgemini, leader mondiale nei servizi di consulenza, tecnologia e outsourcing, annuncia la nomina di Alberto Ascoli a HR Head di Capgemini Italia ed Eastern Europe. Ascoli, esperto HR manager proveniente da KPMG Advisory, si occuperà, insieme ad un team di professionisti specializzati, della gestione dell’intera area delle risorse umane dell’azienda.

Laureato in Economia aziendale presso l’Università Commerciale “Luigi Bocconi” di Milano, Alberto Ascoli vanta una lunga carriera nel settore delle risorse umane. Dopo una prima esperienza di tre anni nell’area HR di RCS Mediagroup, nel 1995 Ascoli approda in Philip Morris Italia come manager dell’area selezione, formazione e sviluppo professionale per diventare poi HR Manager di British Airways tra il 1998 e il 1999.

La sua esperienza nel settore della consulenza inizia nel 2000 presso Andersen, dove ricopre il ruolo di HR Manager per due anni, e prosegue dal 2002 presso KPMG Advisory Italia, di cui è nominato HR Director. In tale ruolo Ascoli accompagna la crescita dell’azienda per oltre 14 anni, curando con successo l’ampliamento dell’organico da 600 a quasi 1.500 professionisti.

Alberto Ascoli mette ora la sua pluriennale esperienza al servizio di Capgemini, in un momento in cui l’azienda è impegnata in un importante percorso di crescita che sta portando all’assunzione di 700 nuovi profili nel corso del 2016. Nel suo nuovo incarico Ascoli riferirà direttamente all’Amministratore Delegato, Andrea Falleni.

Approdare in Capgemini Italia è per me un grande onore”, dichiara Alberto Ascoli. “Si tratta di una realtà di primaria importanza nel panorama italiano e globale, un’azienda che ha fatto della qualità dell’ambiente lavorativo uno dei suoi punti di forza, come certificato dai molti riconoscimenti Top Employers. La gestione delle risorse umane proseguirà nel solco del lavoro svolto dai miei predecessori, il cui contributo è stato determinante per rendere Capgemini Italia la realtà di eccellenza che oggi conosciamo”.

Alberto Ascoli è un professionista apprezzato per le sue capacità di leadership e indiscutibile competenza, con un’ottima conoscenza del settore”, ha dichiarato Andrea Falleni, Amministratore Delegato di Capgemini Italia. “La sua esperienza e la sua energia daranno nuovo slancio alla gestione delle risorse umane, rendendo l’ambiente lavorativo ancora più stimolante per i nostri colleghi e, di riflesso, migliorando la qualità dei servizi offerti ai nostri clienti”.

cookie.
Continuando a navigare su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni e per modificare le impostazioni relative ai cookie sul tuo computer, leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi

Chiudi l'informativa sui cookie