Ma dove vai se la passione non ce l’hai?

Publish date:

Tanti sono i fattori che possono spingermi a consigliare Capgemini ad un mio coetaneo, un amico o un conoscente, tanti i motivi per cui consiglierei l’azienda per cui lavoro a chi è in cerca di nuovi orizzonti e nuove sfide professionali. Non senza un requisito fondamentale di partenza però: già, perché se è vero che mi sentirei di suggerire un ruolo in Capgemini per svariati motivi, tutti appassionanti, è altrettanto vero che non tutti possano avvicinarsi a questo mondo e riuscire ad apprezzare e trarre il massimo da Capgemini.

La persona giusta ha volontà di mettersi in gioco, di imparare e di lavorare in un ambiente dinamico al quale adattarsi per trarne sempre il meglio. Se non hai passione, insomma, non puoi essere uno dei nostri.

Nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione, diceva poco più di un secolo fa qualcuno ben più celebre di me: è appassionandosi quotidianamente a ciò che si fa che si vive, si lotta, si brucia e si costruisce. Senza passione la strada percorsa sbiadisce, perde quell’intensità che la renderebbe unica e irripetibile.

Oltre la passione, poi, ci sono altre, molte ragioni per cui mi sentirei di consigliare Capgemini.

Consiglierei Capgemini perché è una società multinazionale che può offrire un percorso di crescita e formazione difficile da trovare in altre realtà, che mette in primo piano le passioni e le attitudini di ognuno.

Consiglierei Capgemini perché dà la possibilità di partecipare a progetti sfidanti ed innovativi sia da un punto di vista tecnologico che sotto un’ottica funzionale.

Consiglierei Capgemini perché da quando sono entrato, ancora oggi, ho la possibilità di imparare cose nuove ogni giorno, avendo sempre modo di lavorare a stretto contatto con colleghi con più esperienza di me, aperti e disponibili a trasferire le proprie conoscenze ai colleghi più giovani.

Consiglierei Capgemini perché è una realtà aziendale sfidante e ricca di stimoli, che mette sempre alla prova le proprie risorse puntando su di loro e mettendole al centro del progetto di crescita della società.

Consiglierei Capgemini perché è l’azienda in cui ho riposto tutta la mia passione: trovate la vostra passione e seguitela, non smettete di cercarla, c’è posto per tutti.

Post correlati

#Gradathon2018

Make VALUE through VALUES

Andrea Zagarella
Date icon ottobre 3, 2018

Capgemini è il posto giusto per chi ha coraggio. Certo, è leader mondiale nei servizi di...

#Gradathon2018

I don’t care if I’m a girl, I want to fight with the boys

Jessica Puppin
Date icon settembre 28, 2018

Nel lavoro, così come nella vita, ci sono degli obiettivi da raggiungere e, perché ciò sia...

cookie.
Continuando a navigare su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni e per modificare le impostazioni relative ai cookie sul tuo computer, leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi

Chiudi l'informativa sui cookie